Diritto del lavoro

diritto del lavoro mondovì
Diritto del lavoro Mondovì: il diritto del lavoro è l’insieme delle norme giuridiche che disciplinano i rapporti di lavoro tra il datore di lavoro e il lavoratore, le modalità di svolgimento delle prestazioni lavorative e le relazioni sindacali. Il diritto del lavoro è una materia molto vasta e in continua evoluzione. E’ una conquista relativamente recente nella storia del lavoro, nasce per tutelare l’interesse economico e la dignità dei lavoratori ( oggetto del diritto del lavoro ). Alcuni argomenti sono trattati in apposite discipline giuridiche, ad esempio le relazioni sindacali sono oggetto del diritto sindacale, le assicurazioni sociali e previdenziali sono invece oggetto del diritto della previdenza e della sicurezza sociale. Il diritto del lavoro è generalmente suddiviso nelle seguenti discipline giuridiche:

• Il diritto del lavoro in senso stretto disciplina il contratto di lavoro e il rapporto individuale di lavoro. E’ conosciuto anche come diritto privato del lavoro.

• Il diritto sindacale disciplina la nascita delle organizzazioni sindacali, il rapporto tra i sindacati e le altre parti sociali, il diritto di sciopero e la contrattazione collettiva.

• Il diritto pubblico del lavoro comprende le norme giuridiche che disciplinano il rapporto tra le parti sociali ( lavoratori, datori di lavoro, … ) e lo Stato in materia di previdenza sociale. Il diritto pubblico del lavoro costituisce la legislazione sociale.

Il diritto del lavoro è la branca del diritto privato che più riflette le esigenze e i problemi della società in un determinato periodo storico. Il diritto del lavoro ha forti legami con il diritto commerciale. Le norme giuridiche del diritto del lavoro possono essere suddivise nelle seguenti categorie:

Norme privatistiche. Sono le norme giuridiche che disciplinano il rapporto tra il lavoratore e il datore di lavoro.
Norme pubblicistiche. Sono le norme giuridiche che fissano gli obblighi per le parti in un rapporto di lavoro.
Norme pattizie. Sono le norme giuridiche che disciplinano l’attività delle associazioni di rappresentanza dei lavoratori e dei datori di lavoro.